I capelli molto esposti al sole e sottoposti a lavaggi frequenti possono subire un progressivo indebolimento oltre che sottostare agli stessi processi d’invecchiamento della pelle del viso e del corpo.

 

Quali mezzi abbiamo a disposizione?


1.    Impacchi nutrienti e rigeneranti per donare lucentezza e corposità ai capelli
2.    Detersione con prodotti delicati e naturali
3.    Lozioni e trattamenti per prevenire e fermare la caduta
4.    Usare coloranti naturali

 


La natura ci mette a disposizione una vastissima scelta di soluzioni meglio di qualsiasi altro laboratorio chimico!

 

Maschere nutrienti pre-shampoo si possono preparare anche in casa con ingredienti semplici come il miele di acacia arricchito con olio di argan. Per i capelli più sottili, preziosi alleati sono anche l’olio di ricino e l’olio di cocco. Per un cuoio capelluto più grasso si può aggiungere qualche goccia di olio essenziale di rosmarino e di limone… provate!

Per la detersione si possono usare shampoo con tensioattivi naturali ed estratti vegetali. Per un lavaggio completamente naturale si può usare il Rassoul (o Ghassoul), un’argilla originaria del Marocco naturalmente detergente molto ricca di minerali. Di più sul Rassoul.

Contro la caduta dei capelli sempre valido è l’uso di lozioni o sciacqui a base di ortica, di capelvenere o di neem molto usato nella medicina Ayurvedica. Anche la serenoa repens previene la calvizie. Gli oli essenziali come la betulla, il timo, il rosmarino, il finocchio e diversi altri a seconda della propria necessità.

Per colorare i capelli in modo naturale, cosa si può pensare di meglio dell’henné? Le foglie di Lawsonia, finemente tritate, donano ai capelli degli splendidi riflessi ramati e contemporaneamente igienizzano il cuoio capelluto rinforzando i capelli e rendendoli più corposi e robusti prevenendo la caduta. Di più su l’henné.

Possiamo completare l’opera arricchendo la nostra alimentazione con cibi antiossidanti (provate anche i semi di canapa sativa) oli pregiati ricchi di omega 3 e l’uso di frutta secca come noci, mandorle e nocciole ricche di calcio e magnesio.


Home      Contatti